Pitti Taste 2015

Dal 7 al 9 marzo Pitti Immagine ha presentato a Firenze la decima edizione di Pitti Taste, il salone dedicato alle eccellenze del food e dell’Italian lifestyle in particolare. L’occasione perfetta per mangiare e bere di qualità, incontrarsi con i migliori operatori internazionali del settore gastronomia ed entrare in contatto con il sempre più vasto pubblico dei cultori del food.

Pitti Taste è stato un viaggio nelle diversità di gusti, sapori, stile e anche estetica del mangiare, un appuntamento col cibo della migliore qualità, con i produttori come protagonisti.

Questa edizione di Pitti Taste ha festeggiato i suoi dieci anni, un percorso in crescendo che lo ha portato a diventare uno dei più importanti salotti gastronomici italiani, e che quest’anno ha assunto un significato speciale anche perché si è svolto in corrispondenza con Expo, l’evento che ha messo sotto i riflettori l’alimentazione e il cibo di qualità.

Con SocialMeter è stato possibile monitorare l’evento e analizzarne il successo sui social network: le parole chiave monitorate sono #pittitaste (che ha raccolto il 52, 2% dei tweet) e #tastefirenze (47,8%). L’hashtag timeline, che visualizza l’andamento del parlato nel corso del tempo, ha registrato dei picchi sabato 7 alle 19.00 e domenica 8 alle 13.00, parlato che proviene prevalentemente dall’Italia e in secondo luogo dagli Usa.

Gli account più attivi su Twitter sono stati: @fudiblog,@FactoryStyleMag, @Pitti_Immagine, @filippofreskiz, @LadureeMilano.

 

 

Sei pronto a diventare data driven?

Iscriviti per ricevere gli ultimi insight di mercato!

Grazie, ha inizio un piccolo passo per diventare data driven