L’hashtag #glutenfree spopola su Twitter confermando l’interesse degli utenti per il mondo senza glutine

Tra il 19 e il 22 novembre a Rimini Fiera il mercato del senza glutine è stato protagonista di quattro giornate tra incontri, showcooking ed eventi rivolti ai professionisti del settore. Alla sua quinta edizione, il Gluten Free Expo di quest’anno, organizzato da Exmedia, società di Italian Exhibition Group, ha visto una netta crescita del pubblico professionale nazionale e soprattutto internazionale (più 52% di visitatori esteri), coinvolgendo buyers provenienti da Austria, Belgio, Germania, Danimarca, Spagna, Finlandia, Francia, Lettonia, Moldavia e molti altri paesi. Particolarmente apprezzati durante la manifestazione i Gluten Free Awards, il secondo Campionato Europeo di pizza senza glutine, e la presentazione in anteprima europea del marchio Lfree che identifica e certifica i prodotti lactose free e dairy free.

Il successo dell’evento lo conferma un’importante vetrina internazionale su un mercato, quello del gluten free, in continua espansione: un giro d’affari di oltre 4 miliardi di euro destinato a triplicare entro il 2026. Una situazione che si riflette anche sui social network: l’attività Twitter legata al Gluten Free Expo (monitorata da Socialmeter Analysis tra il 15 e il 23 novembre 2016 attraverso gli hashtag #glutenfreeexpo, #gfe16, #gfexpo e l’attività legata al profilo ufficiale @gfexpo) ha raccolto 347 tweet e 113 utenti coinvolti nelle conversazioni. Ma non solo, il monitoraggio delle parole generiche glutenfree, senza glutine e degli hashtag #glutenfree e #senzaglutine nello stesso periodo, ha raccolto, invece, quasi 3mila tweet.

Relativamente all’attività Twitter legata all’evento, il picco di tweet più alto è stato registrato il 20 novembre, tra le 15.00 e le 16.00. Gli utenti più attivi con gli hashtag sopra riportati sono stati il profilo ufficiale @gfexpo, l’account @zeroglutine_it, quello di Rimini Fiera @riminifieraspa, il profilo del food reporter @andreglutenfree e l’azienda inglese @glebefarmfoods. Tra gli utenti più menzionati, invece, oltre all’account ufficiale, quello di Rimini Fiera e, nuovamente, @andreglutenfree, anche il profilo degli Irish FreeFrom Food Awards @fffaireland e quello dell’azienda @pugliasapori.

Sei pronto a diventare data driven?

Iscriviti per ricevere gli ultimi insight di mercato!

Grazie, ha inizio un piccolo passo per diventare data driven